intesa-sanpaolo

intesa-sanpaolo

Intesa Sanpaolo è il gruppo bancario nato dalla fusione di Banca Intesa e Sanpaolo IMI, due grandi realtà bancarie italiane caratterizzate da valori comuni che si sono aggregate per crescere, per servire meglio le famiglie e per contribuire ulteriormente allo sviluppo delle imprese e alla crescita del paese. Intesa Sanpaolo si colloca tra i primissimi gruppi bancari dell’eurozona con una capitalizzazione di mercato di circa 53 miliardi di euro.

Il Gruppo offre i propri servizi a 12,3 milioni di clienti avvalendosi di una rete di circa 4.700 sportelli presenti su tutto il territorio nazionale con quote di mercato non inferiori al 12% nella maggior parte delle regioni e una presenza selettiva in Europa centro-orientale e nel Medio Oriente e Nord Africa, grazie a circa 1.100 sportelli e 7,6 milioni di clienti delle banche controllate operanti nel commercial banking in 12 Paesi.

Un grande gruppo bancario come Intesa Sanpaolo, ha un’influenza particolare nei territori in cui è presente e può fare la differenza, creando con il suo operato valore di lungo periodo non solo a livello economico, ma anche sociale e ambientale per tutti i suoi interlocutori. L’attenzione alle istanze del territorio è quindi di cruciale importanza e lo sviluppo nel tempo di relazioni positive diventa un elemento di valore aggiunto per la banca stessa.

Essere socialmente responsabili per Intesa Sanpaolo, dunque, significa andare oltre astratte dichiarazioni di principi e valori e tradurli in un impegno quotidiano e credibile, frutto di una precisa strategia, di politiche aziendali e di comportamenti attenti alle esigenze di chi si relaziona con la banca.

www.intesasanpaolo.com

Carlo Messina, Consigliere Delegato e CEO di Intesa Sanpaolo

Carlo Messina

Consigliere Delegato e CEO di Intesa Sanpaolo

“L’impegno di Intesa Sanpaolo non si limita ai 3 milioni di euro: mettiamo al servizio del progetto il punto di forza costituito dalla relazione privilegiata con i nostri clienti, per favorire la raccolta con la rete delle filiali, i bancomat, la piattaforma For Funding. A ciò si aggiunge il contributo di tutti i dipendenti del Gruppo, li abbiamo sempre trovati pronti a rispondere con generosità alle cause che toccano il cuore. L’iniziativa si inserisce nell’ampio ventaglio di attività che Intesa Sanpaolo conduce a favore di famiglie e persone in difficoltà. Lavorare a fianco della Fondazione Cariplo su un obiettivo così alto, necessario e urgente oltre a rafforzare ulteriormente il nostro rapporto, ci stimola a mettere sempre al centro del nostro operare le persone e le famiglie”.